Vita dei pneumatici! Obblighi e sanzioni

Vita dei pneumatici! Obblighi e sanzioni

Il ciclo del rifiuto inizia nelle officine che, una volta raggiunto un certo quantitativo di PFU, affida il rifiuto ad un consorzio autorizzato che, dietro semplice registrazione, preleva il carico.

L’obbligo di seguire la procedura anche per i demolitori di veicoli, che ricevono il mezzo insieme ai suoi pneumatici. Vale anche per le gomme di scorta, che diventeranno rifiuti una volta che si acquisterà i pneumatici nuovo.

È punito chi si d
isfa di pneumatici in maniera non appropriata. Il Codice ambientale prevede infatti una sanzione amministrativa pecuniaria nel caso di un privato e una sanzione penale nel caso di un’impresa.

 Pneumatici abbandonati

Chiunque può segnalare la presenza di pneumatici abbandonati direttamente all’azienda municipalizzata, concessionaria per la raccolta dei rifiuti o forze dell’ordine, alla polizia locale o al Corpo Forestale dello Stato.

Chi invece vuole liberarsene deve contattare l’isola ecologica o il centro di raccolta di riferimento per la sua zona e conferirvi il rifiuto.

Obblighi, pneumatici abbandonati, sanzioni

Iscriviti alla newsletter, per restare sempre aggiornato

BOLOGNA


  • lunedì                 8:30 • 18:30
  • martedì              8:30 • 18:30
  • mercoledì        8:30 • 18:30
  • giovedì                8:30 • 18:30
  • venerdì              8:30 • 18:30
  • sabato              CHIUSO DAL 1 LUGLIO AL 30 AGOSTO
  • domenica          CHIUSO

ORARIO CONTINUO

DA LUNDÌ 8 AL 20 AGOSTO CHIUSO PER FERIE

GRANAROLO DELL'EMILIA


  • lunedì                 8:00 • 18:30
  • martedì              8:00 • 18:30
  • mercoledì        8:00 • 18:30
  • giovedì                8:00 • 18:30
  • venerdì              8:00 • 18:30
  • sabato                8:00 • 12:00
  • domenica         CHIUSO

PAUSA PRANZO 12:30 • 14:00

MESE DI AGOSTO SEMPRE OPERATIVI

CHIUSURA STRAORDINARIA 13_14_15 AGOSTO

LINKS


SOCIAL

Facebook
TWITTER
YouTube
Instagram

Follow Us Officina Cotabo_Ipergomme